Meta Releases Quest 3, a New Mixed Reality Headset, Starting at $499

Meta lancia Quest 3, un nuovo visore per realtà mista, a partire da $ 499

Quale marca di console di gioco portatile è buona? Lettura Meta lancia Quest 3, un nuovo visore per realtà mista, a partire da $ 499 6 minuti Prossimo Confronto tra i vantaggi delle console di gioco Sony e Nintendo
A partire da $ 499: Meta lancia il visore per realtà mista di prossima generazione, Quest 3

Il 5 giugno 2023, il CEO di Meta Mark Zuckerberg ha annunciato il lancio del Quest 3, a partire da $ 499 per la versione da 128 GB. Questo prodotto mira ad andare oltre la realtà virtuale e concentrarsi maggiormente sulla realtà virtuale, fornendo agli utenti un'esperienza di realtà mista coinvolgente. È interessante notare che Meta ha preso l'iniziativa annunciando il Quest 3 appena quattro giorni prima dell'inizio della Worldwide Developers Conference (WWDC) di Apple, dove era stato previsto che Apple avrebbe presentato il proprio visore MR. Meta ha dichiarato che Quest 3 sarà l'attesissimo auricolare all-in-one con potenti funzionalità.

Quest 3 aggiornamenti dentro e fuori

Secondo le informazioni disponibili, rispetto a Quest 2, Meta promette che il profilo ottico di Quest 3 sarà 40% più snella senza inserti facciali. Tuttavia, Meta non ha specificato se l'interfaccia facciale abbia subito ulteriori miglioramenti ergonomici. Il noto giornalista di Bloomberg Mark Gurman ha testato personalmente un prototipo Quest 3 e ha affermato che la fascia per la testa delle cuffie è più sicura e viene fornita con un regolatore fisico IPD (distanza interpupillare).

A differenza dei tradizionali controller Quest, i controller Quest 3 assomigliano ai controller Quest Touch Pro, abbandonando la struttura "alone" che ospitava i sensori a infrarossi sin dal Rift di prima generazione. Questo nuovo design offre una presa più naturale e offre lo stesso feedback tattile dei controller Touch Pro.

Inoltre, attraverso la tecnologia Direct Torch, gli utenti possono sperimentare il tracciamento manuale a livello di sistema senza la necessità di configurazioni o controller.

In termini di prestazioni, grazie al chipset Snapdragon di nuova generazione, Meta afferma che le prestazioni della GPU di Quest 3 sono il doppio di quelle di Quest 2. Mentre Quest 2 utilizzava il chip XR2 basato sull'architettura Snapdragon 865, le fughe di notizie suggeriscono che Quest 3 adotterà il chip Qualcomm Snapdragon XR2 di seconda generazione. Meta ha migliorato anche la risoluzione del display ottico pancake, anche se non sono state fornite le specifiche esatte.

Allo stesso tempo, Quest 3 è molto facile da usare per i giocatori esistenti, poiché è compatibile con oltre 500 giochi, applicazioni ed esperienze VR dalla libreria Quest 2, con altri in arrivo .

Attualmente, Meta ha rivelato solo il prezzo della versione da 128 GB, che è di $ 499, un sesto del prezzo precedentemente previsto per le cuffie Apple ($ 3000). Allo stesso modo, con una mossa a favore dei giocatori, Meta ha ridotto il prezzo di Quest 2, con la versione da 128 GB ora al prezzo di $ 299 e la versione da 256 GB a $ 349. Inoltre, è previsto l'aggiornamento della CPU e della GPU di Quest 2 e Quest Pro, con prestazioni della CPU in aumento fino al 26% e velocità della GPU che vedono miglioramenti fino al 19% e 11%, rispettivamente. Ciò fornirà un gameplay più fluido, interfacce utente più reattive ed esperienze di contenuti più ricche.

Molto più di un semplice visore VR

Grazie ai continui sforzi di Meta, la popolarità della realtà mista rimane forte. Meta prevede che le persone utilizzino Quest per giocare a giochi virtuali su tavoli fisici. L'annuncio di Meta afferma che Quest 3 è il loro primo "prodotto per il mercato consumer che offre esperienze VR e MR all'avanguardia in un unico dispositivo."

"Questa nuova esperienza va oltre l'attuale realtà mista comprendendo e rispondendo in modo intelligente agli oggetti nel tuo spazio fisico, permettendoti di manipolarli in modi naturali e intuitivi che prima erano quasi impossibili," afferma Meta' s blog, sottolineando il colore ad alta fedeltà, l'apprendimento automatico innovativo e le capacità di comprensione spaziale.

Per raggiungere questo obiettivo, Quest 3 sarà dotato di due fotocamere RGB da 4 milioni di pixel e, per la prima volta, di un sensore di profondità. Meta afferma che "il throughput dei pixel è aumentato di dieci volte rispetto a Quest 2."

"Grazie alle doppie fotocamere a colori RGB, il passthrough video su Quest 3 può rappresentare accuratamente i colori e fornire un rendering realistico del mondo reale. Posso anche usare il telefono mentre lo indosso, cosa che non era possibile con Quest 2," ha detto Gurman, riferendosi alla dimostrazione del suo prototipo e descrivendolo come "un enorme miglioramento rispetto a Quest 2."

Quest 3 è attualmente il visore per realtà mista più avanzato disponibile, ma non è ancora all'altezza delle nostre aspettative per l'offerta Apple. Quest 3 è un prodotto di livello consumer, mentre si prevede che il tanto atteso visore per realtà mista di Apple rivoluzionerà la percezione delle persone della realtà aumentata nei prossimi anni. Almeno in termini di specifiche hardware, si prevede che il prodotto Apple supererà molti altri.

 L'era della realtà mista è arrivata. La presentazione di

Meta del suo visore per realtà mista ieri indica chiaramente la sua intenzione di battere Apple sul mercato con un prodotto simile. Tutti i segnali indicano che Apple annuncerà il proprio visore per realtà mista alla conferenza WWDC23 della prossima settimana. Essendo il culmine di anni di ricerca e sviluppo e fungendo da prima grande piattaforma (denominata xrOS), si tratta di una pietra miliare significativa che ha generato molta attenzione per la realtà mista.

In confronto, Quest 3 non è così potente. Manca delle funzionalità avanzate che si dice siano presenti nelle cuffie Apple, come il tracciamento del viso e degli occhi, il che lo rende non un concorrente diretto. Tuttavia, annunciando il suo prodotto oggi, Meta è riuscita ad attirare i titoli dei giornali in anticipo.

In quanto azienda "All in on the Metaverse", Meta si dedica da molti anni allo sviluppo di hardware per realtà mista. Come dice Gurman, "Sebbene Meta non abbia ancora trovato un'app killer per le sue cuffie, l'azienda ha anni di vantaggio rispetto ad Apple nella creazione di giochi di alto livello per VR. Apple cercherà di sfidare questo vantaggio offrendo applicazioni e strumenti specifici della piattaforma per convertire facilmente il software iOS e iPadOS in giochi xrOS."

Nel frattempo, anche altri prodotti sono all'orizzonte, con Magic Leap 2 che mantiene il suo interesse sin dal suo lancio lo scorso anno. Martedì, Lenovo ha annunciato il lancio di ThinkReality VRX basato su Snapdragon XR2+, a partire da un prezzo di $ 1.299.

Tuttavia, dopo il rilascio di Quest 3 di Meta, sono state rivelate solo informazioni limitate, incluso il prezzo. Questo auricolare arriverà sul mercato nell'autunno di quest'anno. Meta ha dichiarato che maggiori dettagli saranno annunciati alla conferenza Connect prevista per il 27 settembre.

lascia un commento

Tutti i commenti vengono moderati prima di essere pubblicati.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.